Il cast

Cesare Vangeli

Direttore artistico, Messa in scena e regia

La sua carriera inizia nel 1990 a Roma, quando ancora non esisteva una scuola completa che racchiudesse tutte le discipline: oggi nel suo laboratorio il canto, la recitazione e la danza, fanno la casa del musical.

Noto in Italia per aver diffuso la Tap Dance. Il suo “Tip Tap Show” va in scena nei teatri più prestigiosi italiani dal 1995 – Teatro Sistina Roma, Teatro Brancaccio Roma, Teatro Valle Roma, Teatro Carcano Milano.

  • Ha lavorato con Darren Criss, Pietro Garinei, Gino Landi, Alice ed Hellen Kessler e con il premio Oscar Barry Morrow nel film “Smitten”.
    Coreografo ed interprete per Jerome Savary in “Irma la dolce”.
  • Ha messo in scena a New York il suo show “What?!” a Roma con il patrocino dell’ambasciata americana in Italia.
  • Il suo “Swing&Tomato”, come interprete e cuciniere, debutta al Café de la danse a Parigi e va in scena a Eccetera eccetera theatre a Broadway New York.
  • An Italian Wedding come autore, regista e interprete presso Jacqueline Kennedy Onassis Theatre in Broadway.
  • Dirige dopo 40 anni dal suo debutto “Ciao, Rudy” di Garinei & Giovannini, musiche del M. Armando Trovajoli, ottenendo tutti i diritti dagli eredi.
  • Ballerino solista per “The Mikado” presso Teatro la Fenice di Venezia.
  • Fonda e dirige la scuola di teatro e musical LIM a Roma.
  • Partecipa a trasmissioni tv come “Porta a porta”, “Markette”, “Uno mattina”
  • Insegnante presso IALS Roma, Eventi danza Verona, Studio Armony Paris, Studio Massaro Paris, West Finland College Huttinen, Roma Rio Dance Rio de Janeiro, Academia do tap Ipanema.
CV completo

Studi

  • Diploma di laurea presso l’accademia di belle arti di Roma in scenografia e regia.
  • Diploma di recitazione presso “la SCALETTA” di Roma diretta da Giuseppe Manzari.
  • Diploma in danza moderna jazz e tip tap con formazione classica.
  • Borsista e assistente di Jimmy Kichler presso la “Steps” di New York nel 2000/01
  • A New York si perfeziona e studia con Randy Skinner (coreografo di “42nd Street” a Broadway) e Batty Moorow (ex ballerina con Gene Kelly), Alan Onickel ,Charles Goddertz, Diana Laurenson, Ray Hesselink
  • In Italia con Clyde Barret, Flavio Bennati, Patrizia Castriota, Tom Fletcher, Hezel Moore, Roberto Salaorni, Tony Ventura.
  • In Francia con Victor Cuno.

Televisione

  • 2019 “Applausi” Rai 1 per presentazione de Il giorno della Tartaruga.
  • 2019 “Buongiorno si spera” tv2000 per presentazione de Il giorno della Tartaruga.
  • 2018 tg1 servizio dedicato allo show “An Italian wedding” in scena a Broadway per la regia di Vangeli.
  • 2018 “Community” Rai Italia servizio, con intervista, dedicato a Vangeli.
  • 2018 “Happy” produzione Kimera con ballerino e coreografo.
  • 2017 tg1 servizio dedicato allo spettacolo “Il giorno della Tartaruga”
  • 2017 “I fatti vostri” Rai 2 passaggio dedicato alla presentazione di “Cantando sotto la pioggia”
  • 2016 “Chemio amiche” come coreografo per Kimera produzioni FOX – Real Time
  • 2015 Tg1 servizio dedicato al Tip Tap Show teatro Brancaccio Roma
  • 2015 “Cuochi e fiamme” La7 per promuovere lo show “Swing&Tomato”
  • 2013 “le amiche del sabato” Rai 2 come ballerino di Tap
  • 2012 “I fatti vostri” Rai 2 come ballerino e insegnante di tap dance 2009/10/11/12/13/14 Tg1 servizio dedicato al Tip Tap Show
  • 2009 “Rai gulp” come ospite di puntata.
  • 2008 TG1 teatro servizio di Ada De Santis dedicato a “Come Ginger e Fred” 2008 “uno mattina estate” con Veronica Maia come coreografo
  • 2007 “Treno dei desideri” Rai 1 regia Stefano Vicario, come coreografo dei momenti dedicati ai musical.
  • 2007 “Markette” su la 7 presentato da Piero Chiambretti, come fantasista.
  • 2007 “Uno mattina estate” con Veronica Maia, come coreografo.
  • 2007 “TG1” servizio di Dorotea Gambardella dedicato al Tip Tap Show del Sistina.
  • 2006 “Porta a porta” Rai 1puntata dedicata al ballo.
  • 2005 “TG 1” servizio di Marina Como dedicato al Tip Tap Show al Sistina
  • 2005 “Porta a porta” Rai 1 (promozione del Tip tap show con le Kessler)
  • 2005 “SKY 24 spettacolo” servizio dedicato al Tip Tap Show.
  • 2004 “Costume e Società” Rai 2 servizio dedicato al Tip Tap Show 9°anno al Teatro Manzoni
  • 2004 “Paparazzi” Italia1 gossip
  • 2003 “Confini moda” Rai1 servizio sull’insegnamento del tip tap
  • 2003/ 1998/1999 “Pre-finale Miss Italia” Rai 1 servizio di Marina Como.
  • 2003 “La vita in diretta” Rai 1,servizio dedicato alla scuola di musical LIM
  • 2001 “Passo doppio” Rai 1 presentato da Pippo Baudo regia di Gino Landi .
  • 2000/1996 “Uno mattina” e “Uno mattina estate” come attore e ballerino ,autore Romano Ciriaci.
  • 2000 “Vietato ai minori” Rai1 ,come coreografo.
  • 1999 “Maurizio Costanzo show” puntata dedicata a ciò che si ha nel cuore
  • 1999 “Quando il sole va in America” TMC
  • 1999 “Casa amore e fantasia” TMC come fantasista.
  • 1998 “Ventenni” Rai 2,come ballerino, regia di Michele Guardì
  • 1998 “Fermata di autobus” Rai 3, servizio dedicato all’insegnamento del tip tap.
  • 1998 “TG2”, servizio di Carlo Picone dedicato al musical “Una bombetta per due” di C.Vangeli
  • 1997 “In famiglia”, Rai 2 come ballerino di tip tap
  • 1997 “La vita in diretta” Rai 1,servizio sull’insegnamento del tip tap
  • 1993 “Beato tra le donne” (prima edizione) Rai 1 presentato da Paolo Bonolis ,come fantasista.
  • 1992 “Stasera ma butto…e tre!” imitatore e fantasista, regia di Michele Mirabella.
  • 1991 “Ricomincio da due” Rai 2 con Raffaella Carrà , come ballerino.
  • 1990 “Fantastico 90” Rai 1 presentato da Pippo Baudo- come ballerino di free star nel gruppo di Jovanotti 1988 Pausa Caffe’, trasmissione abbinata al programma Gran Premio di Pippo Baudo (mimo e ballerino)

Teatro

  • 2018 “A Chorus line” come regista e adattatore per la versione LIM.
  • 2018 “A Italian Wedding” from 1939 to 2025
  • Jaqueline Kennedy Onassis Theatre New York
  • Come autore, interprete e regista.
  • 2017 “Tutti i giorni è Natale” tratto dal romanzo di Heinrich Boll come coreografo e regista.
  • 2017 “Il giorno della Tartaruga” di Garinei&Giovannini  come interprete principale regia di Claudio Insegno Teatro Manzoni Roma.
  • 2017 “Cantando sotto la pioggia” il musical Teatro Parioli Roma come regista e coreografo.
  • 2016 “Tip Tap Show” 21 anno per Amnesty International presso Teatro Carcano di Milano – regista e interprete
  • 2016 come fantasista presso “Theatre The Slipper room” New York
  • 2016 “7 il musical” come regista presso Teatro Tor di nona Roma
  • 2016 “Ciao, RUDY” di G&G come regista presso Teatro di Huttinen Finlandia.
  • 2015 come fantasista presso “Theatre The Slipper room” New York
  • 2015 “Il giorno della tartaruga” di Garinei & Giovannini come regista presso Teatro di Documenti di Roma
  • 2015 “Tip Tap show” 20 anno Teatro Brancaccio di Roma
  • 2015 Swing&Tomato presso Eccetera eccetera Broadway New York
  • 2015 stagione “Burlesque Safari” presso teatro Salone Margherita Roma come fantasista. Regia Mirkaccio
  • 2014 Swing&Tomato come interprete e cuciniere presso “Cafe de la danse” Paris
  • 2014 “Otto il musical” liberamente ispirato a Nine e otto e mezzo di Fellini. Come regista presso Teatro di Documenti Roma
  • 2013 “Ciao, RUDY” di G&G musiche di A. Trovajoli come regista presso Teatro Italia Roma – diritti concessi dagli eredi e dal maestro Trovajoli in vita.
  • 2008 “Come Ginger e Fred” apre la stagione 2008/09 del teatro Manzoni di Roma
  • 2008 “100 anni dell’hotel E X C E L S I O R di Venezia”
  • 2008 “Tip Tap Show” interprete e regista – Montegrotto Terme per la Provincia di Padova
  • 2008 “Sacred Concert” Auditorium di Pagnacco (Udine) Coro del Friuli Venezia Giulia Direttore Glauco Venier – Solisti Diana Torto (voce), Andrea Tofanelli (tromba solista), Cesare Vangeli (ballerino solista).
  • 2008 “Come Ginger e Fred” la commedia musicale – Teatro Tor di Nona Roma – Interprete e regista.
  • 2007 “Come due piselli” come regista – Teatro Tor di nona – di e con Donatella Liotta e Mera Mottin.
  • 2007 “Tip Tap Show” 12° anno – Teatro Sistina – Interprete e regista (www.tiptapshow.it )
  • 2006 JOSEPH E LA STRABILIANTE TUNICA DEI SOGNI IN TECHNICOLOR, musical di Andrew Lloyd Webber, nel ruolo di “Gad” con Rossana Casale, regia di Claudio Insegno, coreografie di Fabrizio Angelini – tournée in Italia
  • 2006 TIP TAP SHOW Teatro Sistina con Minnie Minoprio e Rossana Casale regia di Cesare Vangeli.
  • 2005 “Roma” musical di Tonino Tosto per la comunità italiana all’estero. Washington e Pittsburgh.
  • 2005 Tip Tap Show 10°anno Teatro Sistina di Roma voluto da Pietro Garinei con Alice e Ellen Kessler – Cesare Vangeli interprete e regista.
  • 2004 “Perturbazione da palcoscenico” autore e regista TEATRO POLITECNICO di Roma.
  • 2004 Tip Tap Show 9° anno Teatro Manzoni di Roma come organizzatore,interprete e regista.
  • 2003 “Tip Tap Show 8° anno” Teatro Olimpico di Roma come organizzatore,interprete e regista.
  • 2003 “The Mikado” Teatro la Fenice di Venezia,come ballerino,regia di J.Miller.
  • 2002 “ IRMA LA DOLCE” come interprete e coreografo regia di JEROME SAVARY con Stefania Rocca.
  • 2002/03 “What?” Patrocinato dall’Ambasciata Americana in Italia – Teatro Tor di Nona.
  • 2001 “Un Americano a Parigi” come ballerino solista con Christian De Sica, regia e coreografia di Franco Miseria.
  • 2001 “WHAT?The New York Incredible Show” come interprete e regista – Actors Theater Workshop di New York.
  • 2000 “Inside Tap”, coreografia e regia di Jimmy Kichler al Theatre 4 di New York.
  • 2000 “La Città di Pulcinella” produzione”Anni Verdi”, Teatro Manzoni di Roma e Teatro Traiano di Civitavecchia.
  • 1999 “Cappuccetto Rosso e la sua amica Cenerentola”, commedia musicale di Cesare Vangeli.
  • 1998 “Buona Festa caro Tip Tap” domenica ai fori imperiali comune di Roma.
  • 1998 “Una bombetta per due”, il primo musical dedicato a Chaplin e Totò, coreografato e diretto da Cesare Vangeli; voce fuori campo di Liliana De Curtis.
  • 1997 “Macchiette, Polpette, “Paiette” a suon di Tip Tap”, commedia musicale scritta e diretta da Antonello Costa e Cesare Vangeli. 1996 “Galà della Danza” Teatro Olimpico di Roma.
  • 1996 “Sei personaggi più cinque con l’autore” commedia musicale scritta e diretta da Cesare Vangeli, voce fuori campo di Pino Caruso – Teatro Tirso.
  • 1995 “Per Sempre” commedia scritta e diretta da Cesare Vangeli, voce fuori campo di Luciano De Crescenzo – Teatro Dei Satiri di Roma.
  • 1994 “Quadretti” commedia scritta e diretta da Cesare Vangeli- Teatro dei Satiri Roma
  • 1993 “Festival dei due mari” Anfiteatro di Altomonte (CS) come presentatore e comico per la “Compagnia Skadberg”
  • 1993 “Così è se vi pare” di Luigi Pirandello regia di Giuseppe Manzari.
  • 1992 “Palcoscenicamente mio” commedia scritta e diretta da Cesare Vangeli –Teatro D’Oggi Roma
  • 1991 “Napoleone aveva una Bona…parte di problemi”, scritta e diretta da Cesare Vangeli –Teatro D’Oggi di Roma
  • 1989 “Carmen” regia di Claudio Del Monaco – Teatro Rendano di Cosenza Stagione lirica.
  • 1988/89 2a e 3a Rassegna Cinematografica “Euromediterranea” del Cinema Giovane di Sangineto (CS )
  • 1987 ”Coppella”,regia di Gianni Notari, coreografie di Wilma Battafarano -Teatro Rendano di Cosenza.
  • 1986 “La Vedova Allegra”, Compagnia Skandberg regia di Claudio Stainer, nel ruolo di Negus per la 34a stagione lirica Teatro Rendano di Cosenza

Cinema e fiction

  • “Smitten” produzione italo americana con Darren Criss regia di del premio Oscar Barry Morrow. Come attore e ballerino
  • “Red Riding Hood” prodotto dalla Koa Films Entertainment regia di Giacomo Cimini
  • “Fred” cortometraggio di Giacomo R. Bartocci
  • “La dottoressa Giò”, Rete4 (come attore nel ruolo di Antonio), regia Filippo De Luigi “Questa casa non è un albergo”, Italia1, regia Raffaele Mertes

Lingue

  • inglese su copione calabrese napoletano siciliano
  • pugliese fiorentino romanesco veneziano milanese bolognese.

Il cast: Insegnanti

Mariangela Aruanno

Coordinatrice artistica e organizzativa Tecnica vocale e repertorio Musical
Il primo problema che quasi tutti gli allievi devono affrontare all’inizio dello studio è rappresentato da un senso di “inafferabilità” della voce, percepita come qualcosa di indefinito.
Mariangela Aruanno

Il primo problema che quasi tutti gli allievi devono affrontare all’inizio dello studio è rappresentato da un senso di “inafferabilità” della voce, percepita come qualcosa di indefinito. Il non sapere “da che parte prenderla” e come gestirla in quanto prodotta fisiologicamente da organi interni al nostro organismo di cui non abbiamo esperienza visiva e percettiva, può causare difficoltà nell’allievo. Lo studio della tecnica, attraverso l’acquisizione di conoscenze anatomiche e teoriche e la pratica di esercizi specifici, risolve queste difficoltà dando la possibilità di scoprire e liberare la VERA voce. L’applicazione pratica avverrà sul vasto Repertorio Musical scelto in base alle caratteristiche vocali di ogni allievo. La finalità del corso è offrire una preparazione completa sulla Tecnica e Interpretazione per permettere all’allievo di affacciarsi al mondo del lavoro con solide basi.

Teatro

Miglior Attrice Protagonista nel ruolo di Mimì in “Mimì è una civetta” ai Broadway Awards 2016. World Italy Awards

  • Mimì è civetta”, rivisitazione musical de “La Bohème” di Giacomo Puccini.
    Ruolo: Mimì. Regia: Greg Ganakas. Tourneè nazionale. Produzione: Ravenna Festival
  • Così muore Mimì” , dramma musicale jazz per ensamble e voci.
    Ruolo: Mimì. Regia: Cristina Mazzavillani Muti. Produzione: Teatro del Giglio Lucca.
  • Soundrack- film in musica” di e con A. Cosentino, San Lazzaro di Savena- Bologna.
  • Puoi volar!“, concerto dedicato alla figura del Grande Walt Disney. Regia e soggetto: Maurizio
    Pellegrini. Produzione: Traetta Opera Festival, Bitonto (Ba).
  • Delle due, l’una”, azione in musica liberamente tratta da Le Serve Rivali di Tommaso Traetta.
    Regia e soggetto: Maurizio Pellegrini. Produzione: Traetta Opera Festival, Bitonto (Ba)
  • Vorrei un Natale così”. Regia e soggetto: Maurizio Pellegrini. Produzione: Traetta Opera
    Festival, Bitonto (Ba).
  •  “Sister Act – A Divine Musical Comedy” . Regia: Carline Brouwer. Produzione: Whoopi Golberg & STAGE ENTERTAINMENT .
  • Divina Commedia L’Opera”, debutto e chiusura Tour in Arena di Verona, e tour nazionale. Ruolo: Beatrice . Regia di G. Sforza , Maurizio Colombi e M. Casalino
  • La colpa è dei grandi?”, pop comedy. Regia: Mauro Mandolini , Teatro Brancaccio Roma.
  • Per i poveri e con i poveri”, concerto presieduto da Papa Francesco, Aula Paolo VI in Vaticano.
    Direzione D’orchestra: Maestro Daniel Oren.
  • FUE UN DIA tango e solidarietà”, Teatro Petruzzelli Bari. UNICEF Bari e Comitato Regionale UNICEF Puglia.
  • Esiste un modo per volare, Meraviglioso”. Autrice, interprete e produttrice. Tourneè regione Puglia.
  • LOVISSIMEVOLMENTE, al di là dei sogni”. Autrice e interprete. Produzione Teatro Pubblico Pugliese. Direzione d’Orchestra: Maestro Vito Clemente.
  • Maria di Nazareth il musical”, debutto in Aula Paolo VI in Vaticano. Direzione d’Orchestra: Maestro Stelvio Cipriani.
  • West side story jazz”, rivisitazione jazz dell’omonimo musical. Direzione d’Orchestra: Maestro Paolo Lepore. Tourneè Regione Puglia.
  • La neve arriva quando meno te l’aspetti”. Regia: C. Vangeli, Teatro Politecnico Roma
  • Accede alla Semifinale per le selezioni al Festival di Sanremo con il Duo Bax&Aru.
  • La Puglia racconta”. Regia :Gino Landi. Produzione: Regione Puglia.
  • Tango musical drama”. Regia: Daniela Marazita. Produzione: Compagnia stabile del Musical di Adolfo Marazita. Tourneè Regione Puglia

TV

  • IL TRENO DEI DESIDERI, Endemol. Rai 1
  • ALTA INFEDELTÀ, prodotto da Stand by me. Real Time
  • I FATTI VOSTRI, regia di Michele Guardì. Rai 2
  • UNO MATTINA, Rai 1.
  • SOLITI IGNOTI – IDENTITÀ NASCOSTE, Endemol Italia. Rai 1 OCCHIO PER OCCHIO, DENTE PER DENTE, Telenorba.

Formazione artistica

  • Consegue la certificazione CFP (Certificate of Figure Proficiency) del metodo di tecnica vocale Estill VoiceCraft EVT.
  • Segue i corsi ufficiale di primo e secondo livello Estill Voice Training (Voicecraft) con Alejandro Saorin Martinez.
  • Seminari di perfezionamento di tecnica vocale col maestro Antonio Juvarra, autore di numerosi libri e trattati editi da RICORDI ed ARMELIN.
  • Seminario “Liberare la voce naturale”, metodo Linklater con Alessandro Fabrizi.
  • Seminario ”La cura della voce per preservare lo strumento musicale” con la Dott. ssa E. Lucchini.
  • Studi di tecnica vocale con Raffaella Misiti (docente presso il Conservatorio di Frosinone), Tina D’Alessandro (teatro Petruzzelli Bari), Andrea Rodini (X FACTOR), Gabriella Scalise, Stefano Zanchetti.
  • Accademia di Musical LIM Roma. Direzione artistica: Cesare Vangeli.
  • Biennio di studi al Centro Formazione Musical Bari. Direzione artistica: Gino Landi. Stage di formazione e perfezionamento Musical con Maria Laura Baccarini.
  • Corso di scrittura musicale e interpretazione vocale con Bungaro (Sanremo 2004).

Insegnamento

  • Docente di tecnica vocale presso il LIM , Accademia di Musical Roma. Corsi primo e secondo anno di studi.
  • Docente di tecnica vocale presso il CIRCOLO DELLE QUINTE scuola di musica, Roma.
  • Docente di tecnica vocale e Musical Theatre presso il D.A.S (danza, arte, spettacolo), Bitonto(Ba).
  • Vocal coach del coro di voci bianche “Caffarelli” del teatro comunale Traetta di Bitonto(Ba).
  • Docente di tecnica vocale e Musical Theatre presso la “Performing art center” di Trani (Ba).
  • Lezioni private di tecnica vocale per preparazione audizioni Musical.

Cinzia Alitto

Recitazione; Dizione, Fonetica e Tecnica interpretativa
Nel magico connubio fra la precisione tecnica e la spontaneità delle emozioni l’attore può raggiungere l’Arte, preservando la naturalezza e liberando la creatività.
Cinzia Alitto

“La parola è la musica del testo e ogni vera musica è un’emozione…”

Cinzia Alitto, attrice e regista, è considerata una delle migliori docenti di dizione, fonetica e tecnica interpretativa oltre che di recitazione. Il grande Maestro Pietro Garinei l’ha voluta come sua collaboratrice stabile, per la preparazione e formazione di alcuni attori di chiara fama protagonisti delle sue opere teatrali presso il teatro “Sistina” di Roma. Per la professionalità e capacità didattica diversi artisti famosi la richiedono come coach personale e molti dei suoi allievi e delle sue allieve sono attualmente fra i volti più noti del panorama artistico teatrale, cinematografico e televisivo.

Inizia la sua formazione artistica a soli 12 anni a Torino, con il Maestro Iginio Bonazzi che, dopo un approfondito lavoro sulla dizione e la fonetica, la avvia allo studio della recitazione lavorando in special modo sul teatro “classico” e sulla poesia. Dopo il diploma di maturità classica i suoi studi si indirizzano su due fronti e la portano a laurearsi in Giurisprudenza e a diplomarsi attrice presso la scuola del Teatro Stabile di Torino lavorando con Ugo Gregoretti. Il suo percorso formativo continua con stages pluriennali sul Metodo Stanislavskij e Strasberg con Susan Strasberg, Dominique De Fazio, Francesca De Sapio e sul teatro di Grotowski. Frequenta corsi di lettura poetica e recitazione con Oreste Lionello, laboratori di doppiaggio con Marco Mori presso la Fonoroma – Film Recording di Roma, stages di mimo e di tecnica interpretativa nella commedia dell’Arte con Roberto Petrolini a Milano e Torino. Approfondisce il metodo Estill Voicecraft EVT frequentando i corsi di I° e II° livello con Elisa Turlà.

Insegna recitazione, dizione, fonetica e tecnica interpretativa presso l’Accademia Nazionale d’Arte Drammatica “Silvio D’Amico”, il “Laboratorio di Arti Sceniche” di Massimiliano Bruno, il “Lim” scuola di formazione per il musical diretta da Cesare Vangeli, “Musical weekend”, corso di musical di Francesca Cipriani, “L’altra Danza”, corso di musical diretta da Michela Marchese ed ha collaborato nei corsi di teatro di Chiara Noschese, Enzo Garinei, Juan Diego Puerta Lopez.

Ha realizzato e tenuto laboratori e stage insieme a Maurizio Mattioli, Enrico Brignano, Stefano D’Orazio ed è stata insegnante, fra gli altri, di Anna Falchi, Barbara D’Urso, Valerio Mastandrea, Cosima Coppola, Sergio Arcuri. Tiene corsi di alta formazione presso Scuole Superiori della Pubblica Amministrazione e laboratori presso Dipartimento di studi Umanistici – Università di Tor Vergata; collabora come acting coach per la recitazione, presso diverse produzioni teatrali anche di musical e realizza laboratori teatrali in tutta Italia.

Fra i più noti registi che l’anno diretta vi sono Ugo Gregoretti, Ileana Ghione, Iginio Bonazzi, Enzo Garinei, Gianni Mantesi, Bruno Gambarotta, Fernando Balestra, Mario Missiroli, Franco Passatore, Carlo Di Stefano, Francesco Anzalone, Anna Bolens, Massimiliano Milesi. Il suo impegno di attrice teatrale la vede alle prese con autori come Luigi Pirandello, Carlo Goldoni, Albert Camus, Jean Girardoux, Arold Pinter, Henrik Ibsen, Stephane Mallarmé, Federico Garcìa Lorca, William Shakespeare, Jean Cocteau, Aristofane, Euripide e Bertold Brecht.

Ha curato la regia e l’adattamento di spettacoli ” La moglie ebrea” liberamente tratto da Bertold Brecht, “La sera della prima” di John Cromwell, “Antologia di Spoon River” tratto da Edgar Lee Masters, ” I sette peccati capitali”, “La musica dei pensieri ” e il recital “Donne, terra e arte”.

Lavora in alcune fiction televisive come “Il bello delle donne” regia di Maurizio Ponzi, “Avvocati” regia di Giorgio Ferrara, “Mamma per caso” regia di Sergio Martino, “Dottoressa Giò” regia di Filippo Di Luigi e nel cinema con Pupi Avati e Massimo Martella.

Ilaria Amaldi

Storia del Musical, tecnica danza
È necessario che gli studenti imparino che il musical è espressione e sintesi del percorso sociale, politico e culturale di una popolazione per affrontare il loro lavoro con consapevolezza storica ed il giusto grado di responsabilità.
Ilaria Amadi

Performer e docente in diverse Accademie di formazione professionale. Laureata in Scienze della formazione all’Universita La Sapienza di Roma. Dopo studi specifici alla Harvard University di Boston, il diploma allo “Studio Fersen di Arti sceniche” e diversi master di specializzazione con prestigiose personalità del teatro italiano, prende parte ai grandi musical portati in scena dalla Compagnia della Rancia e da Saverio Marconi con la quale collabora per molti anni, approfondendo la propria preparazione con esperienze di studio a New York. A questa lunga collaborazione si alternano esperienze, non solo teatrali, con altri registi tra i quali Giancarlo Sepe, Rocco Mortelliti, Augusto Zucchi, Pupi Avati. Tra i lavoro coreografici “Le bal – L’italia balla dal 1940 al 2001” e “La commedia di Gaetanaccio” prodotta dal teatro Eliseo, entrambe per la regia G. Fares e il film, prodotto dalla Palomar, “Famosa” regia Alessandra Mortelliti.

Emiliano Begni

Canto corale
La vita è un continuo equilibrio di opposti che devono trovare armonia fra loro. Il canto è vita che cerca quell’armonia per ritrovare il centro del proprio essere.
Emiliano Begni

Pianista, arrangiatore, vocalist.

Studia pianoforte classico con Margarita Eva Fernandez e Claudia Agostini per poi approdare a stili moderni con Pierpaolo Principato e perfezionandosi all’interno del dipartimento di jazz del Conservatorio di Frosinone “Licinio Refice” con Greg Burk, Marco Tiso, Roberto Spadoni. Da sempre affascinato dal mondo della vocalità e del teatro musicale, nel quale ricopre il ruolo di direttore musicale e musicista/attore, collabora stabilmente con Rossana Casale dal 2006 (tournée, spettacoli teatrali e lavori discografici). Oltre ad un’intensa attività di insegnamento in Italia e all’estero, nel corso della carriera ha suonato insieme a Maurizio Fabrizio, Ellade Bandini, Gigi Cappellotto, Tosca, Vincenzo Cerami, Nicola Piovani, Lillo&Greg, Virginia Raffaele, Lisa, Teddy Reno.

Victor Cuno

Tap dance

Gianni De Feo

Recitazione
Teatralità…un gioco che coinvolge attori e spettatori in un rito comune. La sacralità del luogo deputato all’azione scenica arricchisce ogni gesto, anche il più quotidiano, di un valore particolare e di un significato simbolico.
Gianni De Feo

Formazione

Gianni De Feo, attore e cantante, inizia la sua formazione professionale a Roma dove studia tecniche vocali e recitazione, mimo e canto.
Continua gli studi a Parigi perfezionandosi contemporaneamente nelle tecniche del movimento e del mimo presso la scuola di Mimodramma diretta da Jacques Lecoq e nelle tecniche vocali e del canto presso la Schola Cantorum Saint Jacques. Segue un seminario sul teatro di Peter Brook diretto da Jean Paul Denizon.
Forma un gruppo teatrale, The Paris Touring Company, con il quale partecipa al Fringe Festival di Edimburgo nel 1987.

Spettacoli

In teatro è diretto, tra gli altri, da Sylvano Bussotti, Werner Schroeter, Roberto De Simone, Mario Scaccia, Lindsay Kemp, Maurizio Scaparro, Antonio Salines. Interpreta personaggi storici come Giacomo Leopardi, Marcel Proust, Jean Cocteau, il Marchese De Sade, Alfred Jarry, Modigliani, Casanova, Oscar Wilde.
E’ il Cantastorie ne L’Opera da tre soldi di B. Brecht per la regia di Tato Russo. Con la regia di Roberto De Simone prende parte a una delle ultime versioni de La Gatta Cenerentola in tournée estera, tra cui Londra, Parigi e Barcellona.

Ancora diretto da Roberto De Simone interpreta il ruolo di Eleonora Pimentel Fonseca in L’Opera buffa del Giovedì Santo.
Con la regia di Lindsay Kemp è protagonista in uno spettacolo di caffè-concerto Bar Saudade, con Richard Galliano alla fisarmonica e Carlos Miranda al piano, per il Chianti Festival nel 2001.

Dal 2006 al 2009 al Globe Theatre di Roma, diretto da Gigi Proietti, è Oberon nel Sogno di una notte di mezz’estate di W. Shakespeare, regia di Riccardo Cavallo. Partecipa come attore monologante allo spettacolo Fili di e con Erri De Luca e, in seguito, con Dacia Maraini in un suo testo I digiuni di Santa Catarina e la sua stessa regia.
Nel 2011 partecipa al Festival Internazionale di Byblos, a Beirut, recitando in francese il ruolo del Maître de Cérémonie nello spettacolo Les Mystères Lyriques con Samar Salamé, la regia di Diana Iliescu e l’orchestra musicale di Parigi. Nell’aprile 2012 all’Auditorium di Roma canta le canzoni di Pier Paolo Pasolini nello spettacolo Pier Paolo poeta delle ceneri, con Cosimo Cinieri e la regia di Irma Immacolata Palazzo.

Nella stagione 2012/2013 riprende in tournée nazionale il monologo Alan Turing e la mela avvelenata, regia di Carlo Emilio Lerici. Lo spettacolo approda nel giugno 2014 al Teatro Maipo Kabaret di Buenos Aires e a Mendoza (Argentina).

Nel 2018 al Teatro India di Roma recita con Pippo Di Marca nello spettacolo di poesie Theatrum Mundi Show.
E’ ideatore, interprete e regista di diversi spettacoli di teatro-canzone con musicisti dal vivo, tra cui: Il Bue è sul tetto da un racconto di Jean Cocteau con canzoni di Darius Milhaud; Salomè ! Musical Pocket Show in una versione pop della Salomè di Oscar Wilde, di Ennio Speranza; Grido d’Amore – Edith Piaf, dedicato alla storia e alle canzoni della grande interprete francese; Se la Luna chiude gli occhi con canzoni di Kurt Weill e Bertolt Brecht, di Gianni Guardigli, spettacolo in coppia con Marina Occhiena; Canzoni in forma di nuvole, dedicato a Sergio Endrigo, di Ennio Speranza; La Vela Nera di Teseo e Ballata Notturna per Oscar Wilde, entrambi di Valeria Moretti. Chapeau! Ovvero, i Misfatti dell’Istinto (dal Kabarett Berlinese a Fabrizio De André) di Roberto Russo.

Attualmente in scena con Tangeri di Silvano Spada, sulla vita del cantante e ballerino andaluso Miguel de Molina e sulla Spagna di Federico Garcia Lorca (2019)

Regie

Tra le attività registiche si ricorda : La Cantatrice calva di Eugène Ionesco, Le serve di Jean Genet, L’Orchestra di Jean Anouilh, La bambola Spezzata di Emilia de Rienzo, Diario licenzioso di una cameriera di Mario Moretti, dal romanzo di Octave Mirbeau, Rifiuti (Il primo giorno) di Roberto Russo, Io, Gabrielle la vita segreta di Coco Chanel, di Valeria Moretti.

Attività didattiche

Dirige corsi teatrali e laboratori incentrati sul movimento e l’espressione corporea, senza trascurare l’espressione vocale, la dizione, la lettura di testi e lo studio dei personaggi.
Ha insegnato a Roma nella scuola del Teatro dell’Orologio e presso l’Accademia di Pomezia diretta da Enrico Brignano. A Saluzzo (Cuneo) nel 2011, in occasione del Festival Piemonte Terra di Santi ha svolto un seminario sulla corrispondenza tra Pasolini e Maria Callas e sul film Medea di Pasolini, tenutosi nel Chiostro di San Giovanni e conclusosi con lo spettacolo Lettere dalle nuvole.
Ha diretto diversi gruppi di studio mettendo in scena alcuni spettacoli, tra cui Aspettando che spiova tratto da testi di Aldo Nicolaj e Ritratti, dal testo Ritter, Dene, Voss di Thomas Bernhard.

Antonella Gatti

Coordinatrice generale, Dance musical
Da Settembre 2015 collabora e coordina il LIM scuola di musical.
Antonella Gatti

Formazione

  • Modern Jazz: All’età di 12 anni inizia gli studi della tecnica jazz e si forma con: Fabio Gallo, Renato Greco, Maria Teresa Dal Medico, Matt Mattox e Mia Molinari.
  • Danza Classica: All’età di 12 anni inizia gli studi della tecnica classica e si forma professionalmente con Liliana Cosi, Margareta Trajanova, Victor Litvinov presso la scuola d’Arte e Spettacolo – Ente di Formazione Professionale di Cosenza, istituito su rimesse Cee.
  • Hip-Hop & Funky: All’età di 14 anni inizia gli studi della tecnica Hip-Hop e si forma con Joy Smith, Hip-Hop San Francisco, Milo Level.
  • Danze Caraibiche, Latino Americane e Fitness: All’età di 18 anni consegue a Cosenza presso la Scuola d’arte e spettacolo di Fabio Gallo corsi di formazione professionali per insegnante e per coreografo promossi dalla Regione Calabria perfezionandosi anche nelle tecniche caraibiche, latino americano e aerobica.
  • Pilates: Nell’anno 2007 ha frequentato il centro Il Metodo di Serafino Ambrosio, unica sede a Roma della Scuola Internazionale Polestar Pilates, conseguendo con successo il corso di formazione per insegnanti di Pilates Matwork.

Stage e Corsi di Formazione

Partecipa a moltissimi stage di danza tra cui:
  • Stage di Jazz e Corso di aggiornamento Fitness con Jil Cooper a Capri (2003);
  • Stage di Jazz, Classico e Hip-Hop Funky con docenti del Centro Pineapple di Londra a Mazzara del Vallo (2005) vincendo altresì una borsa di studio presso lo IALS di Roma;
  • Nell’estate 2006 studia e si perfeziona presso il Centro Pineapple di Londra dove segue le lezioni di danza Jazz con Molly Molloy, Dollie Herrie e Miles, di Classico con Joan Hewson, di Hip-Hop Funky con Dax e di Fusion (Yoga/Pilates/Ballet) con David Olton;
  • Nell’estate 2007 studia e si perfeziona presso la Broadway Dance Center e la Steps on Broadway di New York dove segue le lezioni di Jazz, Ballet, Pilates, Teather Dance, Hip-Hop e Jazzfunk con Derek Mitchel (coreografo di Justin Timberlake), Jay T (coreografo di Prince), Murakami, Ginger, Richard Pierlon. Studia e si perfeziona, altresì, nella tecnica Jazz presso il Luigi’s Jazz Centre di New York con Luigi Facciuto fondatore della famosissima omonima tecnica Jazz;
  • Vari Stage di tecnica Jazz e Funky con Billy Goodson (coreografo del Moulin Rouge di Parigi e coreografo televisivo).

Concorsi Internazionali

Vincitrice di: “I Concorso Europeo di Danza Jazz” a Roma Teatro Greco (1997); “VIII Concorso Internazionale di Danza” a Rieti (1998); “V° Rassegna di Danza ad Ostuni (1998); “III Concorso per la Coreografia” a Lacedonia (1998).

Esperienze Televisive

Danzatrice ospite in “Uno per tutti” – Raiuno (Torino 1993); Mondovisione di Telethon su coreografie di Fabio Gallo (1993). Interprete dello spazio dedicato alla danza nell’edizione estiva di “Uno Mattina” anno 2000 e nell’edizione invernale 2002. Partecipa come ballerina nell’ottobre 2005 a “Buona Domenica”

Eventi

  • All’età di 14 anni danza nel ruolo di solista nell’Opera prima “Donna, Mito e Mediterraneo”: Teatro Sistina di Roma;
    Testimonial del marchio “Freddy la Danza”, presso il California Festival del Fitness a Rimini (1998);
    Prima ballerina ospite al “I Concorso di Danza e Coreografia su Temi Sacri” a Roma, Chiostro della SS. Trinità dei Monti, manifestazione ufficiale del Grande Giubileo dell’Anno 2000;
  • Nel Gennaio 2001 è invitata a far parte dei “The Angels – Danzatori della Luce” (cfr. Museo San Rocco Arte Lugano – www.sanroccoarte.ch), impegnati nel progetto “Danza per la Pace” a Roma, Basilica di Santa Maria degli Angeli;
  • È salutata dal Presidente della Repubblica Italiana Carlo Azeglio Ciampi nella qualità di “ambasciatrice della Cultura della Pace per mezzo dell’Arte” nel Marzo 2001;
    Il 5 Aprile del 2001, innanzi al Santo Padre Giovanni Paolo II, consegna danzando la fiaccola simbolo di Pace ai giovani della XVI Giornata Mondiale della Gioventù di Toronto in Roma, Piazza San Pietro;
  • Nell’estate del 2002 partecipa come ballerina nel tour di Sabina Stilo. Nell’estate del 2005 partecipa come ballerina nel tour della Vodafone.
    Il 1 Giugno del 2013 è chiamata dal coreografo Fabio Gallo a danzare insieme ad altri danzatori professionisti e come solista per Papa Francesco nella 37a Convocazione del Rinnovamento nello Spirito tenutosi a Roma presso lo stadio Olimpico.

Esperienze Professionali

  • Dal 2002 insegna presso l’Associazione Romana Arte Danza in Roma, via Trionfale n. 6700 le seguenti discipline: danza moderna, tecnica jazz, hip-hop funky, balli latini americani e fitness (ad adulti e bambini).
  • Svolge anche attività di personal trainer.
  • Da Settembre 2015 collabora e coordina il LIM scuola di musical.

Stefania De Giosa

Masterclass Danza contemporanea
Credo fermamente che gli allievi debbano essere aiutati ad esplorare le loro sensazioni corporee per aprirsi ad una profonda e autentica consapevolezza del gesto, unico modo per sviluppare il proprio potenziale e poter raggiungere l’equilibrio fisico, mentale e spirituale che la danza richiede… quindi esprimendo l’armonia del tutto.
Stefania De Giose

Formazione scolastica

  • Luglio 1988 – Southbourne School of English, Corso di Lingua Inglese (Higher Intermediate Level)
  • Luglio 1990 – Maturità Linguistica (50/60), Liceo Linguistico Moderno “Giulio Cesare” di Bari.
  • 24 – 25 ottobre 2003 – ha seguito i lavori degli “Incontri sull’extrême contemporain” (Convegno L’écriture française contemporaine: entre roman et art, e il Prix Murat 2003) Università degli Studi di Bari.
  • Luglio 2004 – Laurea in Lingue e Letterature Straniere (110Lode/110), Università degli Studi di Bari. Tesi in Letteratura Inglese: “Forme del linguaggio musicale in Shakespeare” (discussa in lingua inglese).
    Le viene proposto dal prof. Agostino Lombardi di inserire in una miscellanea su W. Shakespeare un approfondimento di un capitolo della tesi.
    Attualmente lavora per una pubblicazione propostale dalla casa editrice Bulzoni su un lavoro approfondito di un argomento della sua tesi, riguardante le trasposizioni in danza dell’opera shakespeariana “Romeo and Juliet”. A tale riguardo una lunga e accurata bibliografia è stata ricercata e raccolta direttamente a Londra.
  • E’ stata interprete per gli esami di Associate (I.S.T.D.) in Bari per un paio di anni.
  • Luglio 2006 – Cambridge ESOL Entry Level Certificate in ESOL Skills for life (Reading, Writing and Speaking and Listening) (Level 2) – University of Cambridge ESOL Examination (London).

Conoscenza lingue

  • Italiano: madrelingua
  • inglese: ottima
  • francese: fluente
  • tedesco: di base.

Formazione di danza

  • Maggio 1990 – Diploma di Danza Moderna (Advanced), Imperial Society of Teachers of Dancing di Londra, (Commended)
  • Maggio 1993 – Diploma di Insegnamento della Danza Moderna (Associate) I.S.T.D. di Londra, conseguito con il massimo dei voti, (Distinction).
  • Estate 1993 – Studia presso Le Centre International de Danse Rossella Hightower (Cannes) danza classica con Hightower, Carey, Hochmann, Ferran; danza modern-jazz con Monica Saez e danza contemporanea con Sterne e Cook.
  • Aprile 1994 – Diploma di Danza Classica (Advanced), Royal Academy of Dancing di Londra, (Passplus).
  • Maggio 1994 – Elementary Certificate. Modern Theatre Dance Branch of Tap Dancing, I.S.T.D, (Highly Commended)
  • Estate 1994 – Studia al London Contemporary Dance School dove, superando l’audizione è stata ammessa alla scuola.
  • Dopo aver studiato per tanti anni tecnica Cecchetti e poi tecnica Vaganova con maestri di fama internazionale, giunge a studiare la tecnica Maggie-Balck e Balanchine. .
    Tra i suoi maestri di danza classica: Catherine Jamson, Diane Durant, Margaret Fenn, S. Humailà, T. Rigano, R. Ciuca, M. Trayanova, M. Smirnova, R. Strajner, V. Livtinov, K. Burnett, F. Olivieri, R. Price, M. Silver, R. Chai, P. Lewis, R. Paroni, Antonia Franceschi, Wayne Byars.
  • Affianca ai suoi studi in modern–jazz dance quelli in modern dance (Graham technique, Lìmon technique, Cunningham technique, Horton technique), fino ad approcciarsi dopo anni alla danza contemporanea con la tecnica Release, Floor Work e Contact Improvisation
    Tra i suoi maestri di modern-jazz: Cheryl Gill (modern jazz e tap dance), Steve La Chance, Bill Goodson, Mauro Mosconi, Marco Garofalo, Michelle Assaf, Silvie Mougeolle, Don Marazigan, Jason Parsons.
    Tra i suoi maestri di danza moderna e contemporanea: Catherine Jamson, R. Poitier (tecnica Graham), Mami Raomeria (tecnica Lìmon), D. Tinazzi, D. Verga, Darren Ellis (tecnica Cunningham), S. Sastri, Max Luna III (Alvin Ailey, tecnica Horton), Fabrizio Monteverde (Aterballetto), Roberto Sartori (Balletto di Toscana), Duncan MacFarland, Rachel Krische (tecnica Release).
  • Ha partecipato a laboratori con Lindsay Kemp.
  • Dicembre 2004 – Aprile 2005 – Corso Professionale di Aggiornamento di coreografia contemporanea e sinergie con le arti di palcoscenico ( European Dance Alliance).
  • Febbraio 2005 – Corso di specializzazione professionale con la compagnia N. Euroballetto (Roma).
  • Settembre 2005 – Si trasferisce a Londra dove si perfeziona in danza classica e contemporanea nei centri Danceworks, Pineapple, The Place, Greenwich Dance Agency.
  • Studia con le compagnie: Richard Alston Dance Company (Londra), Compania Nacional de Danza -Nacho Duato (Madrid), Victor Ullate Ballet (Madrid).
  • Settembre 2009 – viene ammessa dall’Accademia Nazionale di Danza (Roma) al Biennio Specialistico per l’Insegnamento della Danza Classica, quindi frequenta il primo anno, seguendo tra gli altri, i corsi di Repertorio, Fisiotecnica e Gyrokinesis di cui sostiene e supera a pieni voti gli esami.
  • 2010 – Intraprende lo studio del Tai-chi e dell’Hatha Yoga che pratica ormai da più di dieci anni.
  • Luglio 2014 – Partecipa alla Royal ballet Summer School assistendo alle classi dei corsi inferiori della White Lodge e superiori di Covent Garden.
  • Luglio 2015 – Viene selezionata per frequentare il corso di perfezionamento per insegnanti Regards Croisés all’ Ecole de Danse de l’Opera National de Paris.

Esperienze lavorative

  • Come danzatrice lavora in Italia e all’estero in produzioni di danza contemporanea e neoclassica.
  • 1992-1993 – Compagnia di Balletto, “Song of Liberation”, coreografie di Reginald Poitier per la Stagione 1993, Teatro Orfeo (Taranto).
  • 1997-1999 – Balletto della Fondazione “N. Piccinni” di Bari, direzione artistica di Grazia Galante: “Francesco”, “Schonheit dagegen”, “Il Baccanale”, “Atlante” (Festival Gravina Danza 1998), “Le Divine Illusioni” coreografie di Giuseppe Mintrone, “Bolero” coreografie di Maurice Bèjart, Teatro Politeama Siracusa (Reggio Calabria).
  • aprile 2004 – Compagnia Altradanza, “Di lune e di tango”, coreografie di Domenico Iannone.
  • maggio 2004 – Danza nel Musical “Chiara di Dio”, regia di Clarizio di Ciaula, Auditorium Antonianum (Lecce).
  • 2005 – Anya Ison Wallace Dance Company, The Small Ballet (UK) – Tournè primaverile in Inghilterra.

Esperienze coreografiche

  • Come coreografa ha creato molti lavori nei quali la danza si fondeva con altre forme artistiche come la musica, la recitazione, poesia, letteratura, la pittura, la scultura, mutlimedia, video, lavori rappresentati in teatri e in gallerie d’arte.
  • Collabora fin da giovanissima con I trovadori Magicoincantati del Kantiere Culturale IL CENTAURO di Bari con momenti di coreografia e improvvisazione da lei stessa danzati, ispirati a varie opere letterarie:
    Gennaio 1998 – “Chiari di Luna” performance ispirata all’apologo de “La caccia alla luna” di
    Ludovico Ariosto.
    Gennaio 2002 – “L’uomo-bestia” performance ispirata al libro “L’isola del Dottor Moreau di George Wells.
  • Giugno 2008 – semifinalista come coreografa nella sezione gruppi di danza contemporanea del Concorso Nazionale Danza Sì.
  • Ottobre 2008 – partecipa come ideatrice, coreografa, regista e danzatrice nella sezione “In divenire” del Festival Visioni di (p)arte – Teatro Kismet (Bari) con “Tutto inizia tutto finisce. Panta Rei”, ottenendo ottime recensioni della stampa (“Il Quotidiano” della Puglia, “Tutto Danza” Anno XXXII N° 4, Inverno 2008-2009).
  • Aprile 2009 – è finalista come coreografa nella sezione solisti di danza contemporanea al Concorso Internazionale di danza ‘Città di Rieti’.
  • Luglio 2013 – è invitata al GALA del Conero Dance Festival dove presenta e danza con il suo gruppo di ballerini la coreografia “Not Afraid”, da lei stessa coreografata.
  • Maggio 2014 – lavora come coreografa e danzatrice insieme al suo gruppo di ballerini ad una coreografia presentata al MAXXI Museo di Arti Contemporanee (Roma) per lo IALS (Roma) e l’ Ambasciata Britannica, in onore della visita del Principe Henry del Galles.
  • Novembre – dicembre 2017 – Lavora con la visual artist Pia Mānnikkö, posando per foto e video per un progetto futuro.
  • Continua senza sosta un suo lavoro di ricerca coreografica nel campo della danza contemporanea (investigando tutti i possibili linguaggi del corpo), del teatro e dei nuovi linguaggi multimediali, lavoro in cui si fonde tutta l’esperienza maturata.

Insegnamento

  • Da molti anni insegna come freelance Danza Classica, Pas de Deux, Repertorio Classico, Lyrical Jazz, Danza Contemporanea, Contact Improvisation, classi di preparazione atletica per la danza e non solo.
  • A/S 2000/2001 – A seguito dell’accettazione della proposta di un progetto di inserimento della propedeutica alla danza nelle classi della scuola elementare, svolge un laboratorio extracurriculare di propedeutica alla danza ( XXIII Circolo Didattico “ Montello” (Bari).
  • Prepara studenti per audizioni e ammissioni in scuole di danza professionali italiane ed estere (Scala di Milano, English National Ballet, Royal Ballet School, Ballet Schule Hamburg Ballet John Neumeier, Opera de Paris, Northern School of Contemporary Dance, Trinity Laban Conservatoire of Music and Dance).
  • Tra le esperienze professionali di alcuni dei suoi allievi: Slovak National Ballet Company, Le Ballet du Capitole de Touoluse, Opéra National de Bordeaux, English National Ballet, Ballet Nice Méditerranée Operà de Nice. Teatro Opera di Roma, Theater Dortmund, Opera de Paris..
  • 2012 – 2018 – Insegna Danza classica e contemporanea presso lo IALS di Roma.
  • Al momento vive a Roma dove insegna danza classica e danza contemporanea come free lance, preparando allievi ad un percorso professionale.
  • Viene invitata a dare workshops di danza classica e contemporanea in centri di danza in Italia e all’estero.

Fotografia

  • Settembre 2009 – Partecipa presentando sue foto alla Mostra Collettiva Fotografica “Lavoro e Mestieri” – “Visione Fenomenologica della Professione nella contemporaneità” a cura di Giovanni Albore. (Monastero di Colonna, Trani). Le immagini rappresentate sono il risultato degli incontri del CORSO BASE DI FOTOGRAFIA con REFLEX tenuto da Giovanni Albore in collaborazione con Spazio O.F.F. e A.G.A.T.A
  • Ottobre 2009 – WORKSHOP FOTOGRAFIA DI DANZA CLASSICA tenuto da Corrado Maria Falsini (Roma)

Saverio Marconi

Masterclass recitazione

Raffaella Misiti

Masterclass interpretazione nel canto
Cantare riuscendo a dare una direzione alla propria immaginazione, un percorso solido da seguire sulla partitura del testo, una Regia Vocale © che porti alla tecnica attraverso l’interpretazione.
Raffaella Misiti

Raffaella Misiti nasce a Roma, inizia a studiare musica all’età di 11anni, svolge attività di cantante dal 1988 e di insegnante di canto e interpretazione dal 1992 in Italia e negli Stati Uniti.

  • Cantante del gruppo Acustimantico, del Collettivo Angelo Mai e del progetto sulla canzone romana Le Romane (candidatura come Miglior Interprete al Premio Tenco 2015 con il CD “Quanno te vojio bbene”).
  • Ha all’attivo numerosissimi concerti in tutto il mondo (Francia, Spagna, Giappone, Germania) e importanti collaborazioni (Marche Jazz Orchestra, Eugenio Colombo, Gianni Morandi, Niccolò Fabi, Carmen Consoli, Syria, Daniele Luttazzi, Horacio Duran – Inti Illimani, Roberto Latini, Renzo Rubino, Teresa De Sio e la grande artista contemporanea Marina Abramovic).
  • E’ un’apprezzata docente di canto: ha insegnato Canto Pop presso il Conservatorio “L. Refice” di Frosinone, presso l’Accademia Nazionale di Arte Drammatica “Silvio D’Amico”, presso l’AIAD/ Q Academy (Accademia d’Arte Drammatica del Teatro Quirino di Roma) e alla Link Campus University (Corso di Comunicazione e DAMS)/Accademia Europea di Arte Drammatica diretta da Alessandro Preziosi.
  • Specializzata nel repertorio del Teatro Musicale, insegna al LIM – Scuola di Musical di Roma e al LICOS – Liceo Obiettivo Spettacolo presso l’Istituto Paritario De Amicis dei Milano.
  • Dal 2013 fa parte dello staff docente della scuola di “AMICI” di Maria De Filippi.

Marco Mattolini

Masterclass regia

Simone Moscato

Tecnica vocale
Laureato con 110 e lode in Scienze della Formazione con una tesi sperimentale sulla comunicazione attraverso il “suono fuori dalle strutture verbali”.
Simone Moscato

Laureato con 110 e lode in Scienze della Formazione con una tesi sperimentale sulla comunicazione attraverso il “suono fuori dalle strutture verbali”. Ha studiato con Raffaella Misiti, Pierluigi Molinaro e con il M° Antonio Juvarra. Ha seguito molti seminari di tecnica vocale tra cui “Belting”, “Metodo Funzionale” di Gisela Rohmert, “Tecnica Alexander”, “Feldenkrais”, “Improvvisazione e arrangiamento” vocale con Roger Treece, “Lirica” con il M° Antonio Juvarra, “Canto armonico” con Tran Quang Hai, PROEL” (metodo prpriocettivo elastico) del Dott. Alfonso Borragаn.

Collabora dal Settembre del 2005 con il fisioterapista Giorgio Filosto studiando la relazione tra la postura e le qualitа della respirazione, ricerca applicata su cantanti professionisti ed amatori, ed implementata da indagini endoscopiche al fine di osservare e dimostrare a livello foniatrico le correlazioni tra respirazione e modificazioni della laringe e del “tratto vocale”, con l’aiuto del Dottor Stefano Brambilla e del Dottor Angelo Formenti, nel “centro integrato di videoendostroboscopia elettronica Enrico De Amicis” di Milano. Sempre nel centro “Enrico De Amicis”, vengono fatti ulteriori studi endoscopici sul funzionamento delle corde vocali, con attenzione particolare alla relazione tra risonanza e “registri laringei.

Ha partecipato come relatore al V° convegno internazionale di foniatria “La voce artistica” (organizzato dal Prof. Franco Fussi) presentando i risultati di una ricerca dal titolo “L’incontro tra la tradizione belcantistica italiana e le forme della vocalitа moderna, l’equilibrio tra l’essenza naturale della voce e l’identitа stilistica”, e al IV convegno del CEIMARS “Medicina e arti della performance” del Prof. Gianluca Gucciardo, con un intervento in collaborazione con Raffaella Misiti dal titolo “Un approccio alla didattica del canto moderno: respiro, espressione, movimento”.

Ha lavorato al progetto “Vocalitа e benessere psicofisico” con la Dottoressa Professoressa Leda Galiuto dell’Universitа Cattolica, policlinico “Gemelli”, per un uso della vocalitа a fini terapeutici e riabilitativi.

Ha ideato in collaborazione con la logopedista Marta Civica, il PHI (Proprioception Handicap Index) per confrontare la propriocezione del corpo prima e dopo la somministrazione della terapia propriocettiva elastica (Il metodo propriocettivo elastico PROEL di Alfonso Borragan).

Ha studiato e approfondito nel 2010 la relazione tra corde vocali vere e “strutture sovraglottiche” (false corde ed aritenoidi), in relazione ai suoni “sporchi e graffiati”.

Ideatore del corso di tecnica vocale avanzata  VOCALROCK e del corso per insegnanti di tecnica vocale “IL MAESTRO DI CANTO”.

Docente di tecnica vocale al “Lim” (laboratorio IALS di musical)

Tiene dal 2011 diversi seminari tematici sulla base dei propri studi tra cui: “Il maestro di canto“,“Canta l’autore“, “La storia della vocalitа moderna “, “Ciclo di incontri tematici per insegnanti di canto“, “Seminario di consapevolezza vocale“, “Le meccaniche invisibili”, “Vocalrock”, “Voci dal bordo”, “Seminario di autoproduzione musicale”.

Docente dal 2011 nel seminario intensivo sulla voce “Vocinsieme”, settimana di studio ed approfondimento vocale con alcuni dei maggiori esponenti della didattica vocale italiana ideato da Raffaella Misiti.

Creatore 2012 del blog/sito www.lostudiodelcanto.it, scrive riflessioni sul canto, sul mondo della cultura e della spiritualitа, articoli di approfondimento tecnici, recensioni di eventi e concerti musicali, ospitando sul proprio spazio contributi di stimati colleghi.

Ideatore dell’applicazione per iPhone ed iPad “Vocalize it!”.

Doppiatore di parti cantate per telefilm e cartoni animati sulla rete “Sky cartoon network” (es. “Kids next door”). Si dedica alla composizione di brani dal 96, incidendo ed esibendosi in varie formazioni e da solo http://www.moscatomusic.com.

Suona la chitarra e il pianoforte.

All’attivo la pubblicazione di diversi Ep e del recente disco “Everything is out of place”.

Cristina Noci

Masterclass recitazione, Coach piccoli
Testo mancante
Cristina Noci

Testo mancante

Andrea Palotto

Coordinatore 3° anno, Dizione e recitazione
Dal 2008 è primo collaboratore di Massimo Romeo Piparo (attuale direttore artistico del Teatro Sistina di Roma), e collaboratore occasionale di alcune delle più grandi realtà produttive su territorio nazionale.
Andrea Palotto

Dal 2008 è primo collaboratore di Massimo Romeo Piparo (attuale direttore artistico del Teatro Sistina di Roma), e collaboratore occasionale di alcune delle più grandi realtà produttive su territorio nazionale.

Già autore di:

  • Shakespeare in Lab” riduzione e adattamento di “Romeo e Giulietta” con musiche di Beatles e U2;
  • Boom” Commedia Musicale (testo, liriche);
  • Processo a Pinocchio” Psico commedia noir a carattere musicale (testo e liriche) vincitore dell’Oscar Italiano del Musical 2015 per le musiche originali e candidato a miglior musical off
  • L’ultima strega” Pop Drama (testo, liriche);
  • Lady Oscar – François, Versailles Rock Drama” Opera rock (testo e musiche);
  • Non abbiate Paura” Musical su Giovanni Paolo II (co-autore testo e musiche);
  • The Barnaby Reality Show” Commedia musicale (testo e musiche);
  • Commedia musicale “Looney Tunes, lost in time” (soggetto);
  • Adattamento teatrale del film “Across the universe” di Julie Taymor – musiche Beatles;
  • Musiche di scena per progetti teatrali vari

Tra i lavori più importanti, come regista ha diretto anche:

  • È cosa buona e giusta” di e con Michele La Ginestra (teatro Sistina);
  • L’ultima strega” (teatro Brancaccio);
  • Marchette in trincea” di e con Lillo e Greg (teatro Brancaccio);
  • Tale e quale…a me” di e con Gabriele Cirilli (tour nazionale);
  • Processo a Pinocchio” di A.Palotto (tour nazionale);
  • Non abbiate paura” di A.Palotto. G. Ferrato e G. Spedicato (Auditorium Conciliazione);
  • Lady Oscar-François, Versailles rock drama” (teatro Vascello, Teatro Sistina).

Collaborazioni significative con la regia di Massimo Romeo Piparo:

  • School of Rock” con Lillo;
  • Rugantino” con Enrico Montesano (regia originale di Pietro Garinei);
  • Mamma Mia” con Paolo Conticini, Luca Ward, Sergio Muniz e Sabrina Marciano;
  • Il Marchese del Grillo” con Enrico Montesano;
  • Billy Elliot” con Luca Biagini;
  • Tutti insieme appassionatamente” con Luca Ward e Vittoria Belvedere;
  • Sistina Story” con Enrico Montesano e Pippo Baudo;
  • Sette spose per sette fratelli” con Roberta Lanfranchi e Flavio Montrucchio;
  • The Full Monty” con Paolo Calabresi, Pietro Sermonti, Paolo Ruffini e Gianni Fantoni;
  • La Cage aux Folles ” con Massimo Ghini e Cesare Bocci / Enzo Iacchetti e Marco Columbro;
  • Smetti di piangere, Penelope!” con Tosca D’Aquino, Samuela Sardo e Nicoletta Romanoff;
  • Jesus Christ Superstar” con Ted Neeley Becucci;
  • Hairspray – Grasso è bello!” con Stefano Masciarelli.

Negli ultimi anni è stato chiamato a far parte del corpo docenti di:

  • Accademia Sistina;
  • Laboratorio Italiano Musical (L.I.M.)
  • Accademia Internazionale del Musical (A.I.D.M);
  • Musical Theatre Dance Academy (M.T.D.A.)

Cristina Pensiero

Theatre dance, coreografia; Tap dance
In quel passo in avanti, in quel movimento verso l‘altro, in quello spostamento nello spazio, ritmico, musicale, stiloso, luminoso e di quel tempo riuscire a raccontarci una storia.
Cristina Pensiero

Attrice, ballerina e coreografa

Studia in Italia e all’estero: danza classica, contemporanea, jazz, funky-hip hop, tango, latino- americano, tap dance, yoga, teatro, performance, canto. Si diploma come danzatrice al Performing Arts College Laine Theatre Arts di Londra.

Approfondisce gli studi da attrice in Italia con Claudio Boccaccini, Sergio Rubini e la compagnia Attori e Tecnici del Teatro vittoria.

Lavora come danzatrice/performer in Inghilterra nei musical “Snow White & Seven Dwarfs”, “Peter Pan” e “Anthony England Show”.

In Italia nel Musical “All That Jazz” con André de la Roche, “Edith Piaf” con Antonella Steni, “The Blues Brothers” e “ Far West Story” di e con Lillo & Greg, “Che fine ha fatto il mio io” di e con Francesco Paolantoni. In televisione è ballerina in “Bla bla bla”(RAIDUE), “Dimentica” (Videoclip di Raf), “The Boys” (Videoclip dei RED – Londra).

Ballerina e assistente alle coreografie della compagnia di Tribal Jazz di Maria Grazia Sarandrea (2007) e della compagnia di danza contemporanea ARSmovendi di Andrea Cagnetti nello spettacolo “Pigiama Party”( 2010)

Su RAI1 è coach di Charleston nella trasmissione di Carolo Conti “Si può fare”(2015).

Debutta come attrice nel 2007 nello spettacolo “Come Ginger & Fred” e poi va in scena nel 2013 con il monologo “Giustapposizione”.

Recita nella WebSerie “Attori”.

Ha un ruolo in “il paradiso delle signore” RAI 1 -2018

Cristina è protagonista della commedia musicale “Il giorno della tartaruga” – Teatro Manzoni e Teatro Parioli – regia di Claudio Insegno.(2017/2019)

Cristina è coreografa del film “Un Natale stupefacenete” (2014) e della trasmissione TV “Serata per voi” (2012) con Lillo & Greg ,dello spettacolo teatrale“ La dolce diva burlesque show” del MiccaClub (Teatro Olimpico), “Il caso Majorana Show “ (Teatro Vittoria)

Coreografa e prima ballerina in “Be Happy” Rai 3 – 2018

Cristina insegna Musical Dance e TapDance presso il Lim Cristina ha un corpo di ballo e di “Entertainment” per Variety Show: “Le Crissbluebells

Attualmente Cristina è coreografa e prima ballerina della rivista “Burlesque Cafè” in scena(dal 2010) al Teatro Salone Margherita e coreografa dello spettacolo “Roma” di P.Pingitore in scena al Salone Margherita (dal 2017)

Rita Pivano

Masterclass musical dance
Testo mancante

Marco Simeoli

Masterclass recitazione
Come riuscire ad usare la parola a teatro al fine di ottenere il suo massimo potere di comunicazione e di racconto della storia.
Marco Simeoli

Attore, regista e autore si è diplomato al Laboratorio di Esercitazioni Sceniche di Roma diretto da Gigi Proietti dopo aver seguito vari seminari di recitazione tra cui quello su L’uomo e l’attore tenuto da Orazio Costa, lo Stage internazionale di Commedia dell’Arte tenuto da Antonio Fava, su L’attore che canta il musical tenuto da Penny Fuller e ancora con Ennio Coltorti, Alvaro Piccardi, Elisabetta Pozzi, Yves Lebreton e i fratelli Colombaioni.

Ha seguito corsi di doppiaggio presso la Fonoroma, di musica con Germano Mazzocchetti e canto con Donatella Pandimiglio. Cofondatore del gruppo “I Picari” col quale ha realizzato una ventina di spettacoli, una sit-com e ha ricevuto nel 2006 il Premio Petrolini, ha lavorato in teatro, in cinema ed in televisione con Gigi Proietti, Ennio Coltorti, Bruno Corbucci, Vittorio Marsiglia, Luigi Squarzina, Marina Malfatti, Regina Bianchi, Carlo Lizzani, Valter Lupo, Sergio Japino, Gianfranco D’Angelo, Francesco Tavassi, Rosario Galli, Compagnia “Attori e Tecnici”, Johnny Dorelli, Giancarlo Sammartano, Riccardo Cavallo, Renato Greco, Tommaso Paolucci, Gino Landi, Armando Trovajoli, Giorgio Albertazzi, Daniele Salvo, Pier Francesco Pingitore, Alessandro Capone, Vittorio Sindoni, Luca e Paolo, Luca Manfredi, Giorgio Capitani, Stefano Reali, Pino Quartullo, Ammendola&Pistoia, Ettore Scola, Raffaele Verzillo, Fausto Brizzi, Carlo Vanzina. Tra le sue ultime regie La Storia D’Itaglia, Morta zia la casa è mia, Se mi ricordo ti sposo, La Biblioteca, Operazione Balena, Quando la musica racconta, Italian Musical Awards, Oscar italiano del Musical – Music All Party Premi Broadway world Italia, Tomorrow Morning, Ti amo sei perfetto, ora cambia, Francesco de Paula Opera, Cercasi Viola-Violetta, Il primo Papa, Gli uomini preferiscono le tonte, Canterville, Roma I gemelli leggendari, Il caso Majorana show, Uomini sull’orlo di una crisi di nervi 2, Sweeney Todd, Il viaggio di Felicia.

Le sue ultime apparizioni televisive sono state nella trasmissione televisiva “Cavalli di Battaglia” su Rai Uno e nelle fiction “Provaci ancora prof 7” (Rai Uno), Don Matteo 8 (Rai Uno), I delitti del cuoco (Canale 5), Butta la luna (Rai Uno), Camera Cafè (Italia 1), Distretto di polizia 7 e 8 (Can.5), Piloti (Rai Due), Mai storie d’amore in cucina (Canale 5). Al cinema nei film Notte prima degli esami oggi e EX di Fausto Brizzi, Un’estate al mare di Carlo Vanzina e Gente di Roma di Ettore Scola.

Nel 2006 è uscito per la Dino Audino editore un suo libro dal titolo Mettere in scena uno spettacolo ed è dallo stesso anno che è presente come docente di recitazione in diverse accademie e scuole di teatro: Cantiere teatrale – Lim – Scuola di recitazione del Teatro Golden – Accademia TeatrosenzaTempo – Progetto regionale “Chi è di scena” Fondo sociale Europeo ATS – CTC Scuola di Cinema e Teatro – AIDM Accademia interazione del musical (Roma e Pescara) – Kairos

Menu